Passa ai contenuti principali

Di Battista, rispondi ad una domanda?

Premesso che non ho alcuna stima per l'on. Andrea Romano, Alessandro Di Battista è riuscito nella difficile impresa di fare sembrare il Pd ex Scelta Civica come un affermato statista. Come? Beh, a Bersaglio Mobile, per esempio, sottraendosi al confronto: incalzato dalle domande dell'onorevole renziano, il golden boy del M5S ha deciso bene di non rispondere nulla e di accusare di disonestà l'avversario. Un segno di debolezza nonché di incapacità nel confronto. Di Battista, grillino della prima ora, si mantiene coerente: già altre volte, anche da questo blog, gli sono state poste domande a cui non ha mai risposto. In questo il giovane grillino non si mostra distante da Renzi e dai suoi
Posta un commento