Passa ai contenuti principali

La supercazzola de #labuonascuola

Ci perdonerete il divertissement, ma siamo insegnanti, abituati a pretendere – da noi stessi come dai nostri alunni – discussioni consequenziali su informazioni verificate e congruenti. Per noi, dunque, il merito di una riforma si misura anche nel metodo con cui viene realizzata, e così non abbiamo potuto non guardare con occhi sognanti la performance del presidente Matteo Renzi alla kermesse PD sulla scuola celebrata in pompa magna domenica scorsa.
Continua la lettura su La supercazzola de #labuonascuola su Metronews
Posta un commento

Post popolari in questo blog

La comunicazione linguistica

La frase semplice in italiano (grammatica valenziale)