Passa ai contenuti principali

Ancora, per l'ennesima volta, in favore dell'eutanasia

Premesso che l'eutanasia per i minori mi convince poco perché credo che questa debba essere una scelta lucida e consapevole, cosa che un minore non può ancora avere, detto questo dire che la legge belga servirà per scopi eugenetici è semplicemente fare cattiva e mala informazione a scopi ideologici. Non c'è una sola ragione per sostenere questa tesi se non quella di volere a prescindere smontare il concetto stesso di eutanasia. Peccato che uno stato è laico nella misura in cui permette ai suoi cittadini anche di credere che la loro vita non appartiene ad un qualsiasi dio, despota, leader carismatico o quello che volete voi, ma che sono liberi nel gestirla come vogliono nella misura in cui non sia da nocumento per gli altri. Se sono stanco di soffrire e non ci sono cure per le mie pene perché devo essere costretto a vivere? La mia vita non appartiene a nessun altro che a me stesso. E non raccontiamoci le frottole delle cure palliative: ad oggi esse non sono la soluzione ai dolori, li alleviano, ma se permettete, se devo sapere di non poter essere curato e di non poter comunque alleviare del tutto le mie sofferenze, la scelta se proseguire o piantarla lì deve essere solo mia, non di predicatori, politici, demagoghi e via dicendo.

Posta un commento

Post popolari in questo blog

La comunicazione linguistica