Passa ai contenuti principali

Di che parliamo? Studiare e non sapere perché

E così mi metto a studiare senza una metà definita da raggiungere e senza delle scadenze, se non delle date molto vaghe. Come si può immaginare, studio male. Benvenuto concorso nella scuola pubblica.
Posta un commento

Post popolari in questo blog

La comunicazione linguistica