Passa ai contenuti principali

Terremotati


Tutta la solidarietà possibile ai terremotati dell'Emilia Romagna, terra che in questi giorni viene piegata e piagata dalle frequenti scosse di terremoto. Oggi che per la prima volta da quando è iniziato questo sciame sismico ho sentito le scosse, in particolare quella delle 9:30 del mattino, devo dire che ho provato ancora più pena per quelle persone che si trovavano vicine all'epicentro del sisma. Davvero la sensazione è agghiacciante, un qualcosa che ti entra dentro.
Non riesco davvero ad immaginare coma possano sentirsi quegli uomini e quelle donne che si sono visti crollare libri, piatti, mobili; che han visto ballare tavoli e muri, lampadari e porte. Davvero qualcosa di indescrivibile che non auguro a nessuno
Posta un commento

Post popolari in questo blog

La comunicazione linguistica