Passa ai contenuti principali

Sole d'inverno, Antonio Machado

Riprendo e ricopio la bella poesia di Antonio Machado pubblicata oggi da Booksblog, in occasione del Solstizio d'inverno.

E' mezzogiorno. Un parco.
Inverno. Bianche strade:
simmetrici monticchi
e rami scheletriti.

Dentro la serra aranci
fioriscono nei vasi,
nella botte, dipinta
di verde, sta la palma.

Dice un vecchietto avvolto
nel suo vecchio se stesso:
"Il sole, questo sole
bello!..." i bimbi giocano.

L'acqua della fontana
scivola, scorre e sogna
lambendo, quasi muta,
la verdognola pietra.
Posta un commento