Passa ai contenuti principali

Steve Jobs è morto

Accendo la tv, vado su internet di primo mattino e mi accoglie triste la notizia della morte di un grande dei nostri tempi. Nella notte è morto Steve Jobs, genio visionario e vagamente folle, ha dedicato la sua vita all'innovazione, in maniera funzionale, rendendola alla portata di tutti nella semplificazione. I suoi computer, i suoi cellulari, la sua tv, tutto era caratterizzato da questa idea, rendere la tecnologia alla portata degli incompetenti. C'è chi lo ha amato e chi lo ha odiato, ma nella sostanza, ha preso un'azienda, la stessa che aveva fondato e che l'aveva detronizzato, e l'ha portata dalla soglia del fallimento ad essere una delle aziende dal più alto fatturato di Wall street. Onore al merito quindi.

Il discorso di Steve Jobs ai neolaureati di Stanford

Riposa in pace Steve Jobs, insieme alle tue idee che hanno rivoluzionato, nel loro piccolo, anche le nostre vite di uomini 2.0

Posta un commento