Passa ai contenuti principali

Su Profumo, i precari della scuola e i nuovi concorsi

Riguardo a questa petizione, senza entrare nello specifico del merito, riporto delle mie brevi considerazioni pubblicate su un topic di commento su Facebook

Ribadisco un concetto che per noi è tanto scomodo, ma per amore di verità bisogna ricordare: noi siamo entrati alla SSIS che già il doppio canale era previsto. Ora a noi non fa comodo, ma è anche vero che rispetto a chi si laurea ora noi siamo in una posizione di vantaggio, quanto meno siamo già inseriti in un sistema di reclutamento. Qualcosa per chi si è laureato dopo la chiusura della SSIS va fatto; poi se vogliamo sempre e solo ragionare nei termini del "particulare" come già avvenuto ai tempi delle code porcate e anti costituzionali, facciamolo pure, ma la prima causa del male dei precari della scuola sono i precari stessi che si dividono sempre e solo in cerca della norma più conveniente ai singoli, poche storie